Postato il da Maglificio Angorelle srl

L’anidride carbonica (Co2) è un gas presente nell’atmosfera e che se prodotto in eccesso può dar vita a fenomeni che provocano seri danni al pianeta in cui viviamo. Negli ultimi decenni, la presenza eccessiva di anidride carbonica ha contribuito alla mutazione del clima, causando di conseguenza tutta una serie di disastri ambientali.

Per questo motivo, è nostro dovere cercare di contenere le emissioni di Co2 limitando i consumi o producendo energia in maniera più sostenibile, senza utilizzare combustibili fossili.

Come abbiamo deciso nella nostra azienda di compensare la Co2 che emettiamo nell’aria?

Siamo consapevoli che con la nostra attività contribuiamo all’inquinamento atmosferico da Co2. Per ogni pacco che viene spedito e con ogni spostamento, infatti, emettiamo del carbonio nell’aria.

Per questo, di recente abbiamo attivato un servizio che attraverso il pagamento di una quota, ci consente di compensare la quantità di CO2 che abbiamo emesso con la consegna.

Un contributo economico con cui andiamo a finanziare il progetto Jarí Para Forest Conservation per la foresta amazzonica che riguarda circa 500.000 ettari della foresta tropicale in Brasile, una grande area che ospita oltre 2.400 specie di flora e fauna al suo interno.

Proteggere le foreste esistenti, oltre a piantare nuovi alberi, è fondamentale poiché assorbono ogni anno il 30% delle emissioni anche se gradualmente stanno perdendo la loro capacità di assorbimento a causa della siccità e dell'innalzamento delle temperature.

Le compensazioni di carbonio non sono la soluzione definitiva al problema, ma al momento sono un metodo valido per ridurre la quantità di carbonio emessa nell’aria. Questo è il nostro contributo.