Postato il da Maglificio Angorelle srl

Con l’autunno arriva il primo freddo e una maglia in cashmere diventa un’ottima alleata per contrastarlo. Ma quale modello scegliere tra i tanti? E come abbinarla in modo da rendere il nostro look moderno e senza tempo?

I modelli più semplici da abbinare sono quelli classici, come la maglia girocollo o con scollo a V, il dolcevita e il cardigan con bottoni a collo alto o con scollo a V.

Maglia girocollo o scollo a V

Il girocollo in cashmere, semplice e monocolore, resta un classico tra le varie proposte che si possono trovare sul mercato. Caldo, morbido ed elegante può essere indossato direttamente sulla pelle, senza altre maglie sotto, come capo casual per tutti i giorni o per andare in ufficio.

Lo stesso vale per il cardigan con bottoni con scollo a V, che è perfetta soprattutto per essere indossata con una camicia lasciata sbucare fuori dal pantalone o dalla gonna, per un look più fresco e meno formale.

Cardigan e dolcevita 

Il cardigan a collo alto con bottoni può essere indossato tranquillamente un jeans a vita alta. Se infilato all’interno del jeans, si riesce a ottenere un look davvero molto giovane e moderno e ad attualizzare il capo.

Il dolcevita in cashmere è ideale per essere indossato a vista sotto un cappotto, meglio se con scollo a V. Con due capi sono dello stesso colore si crea inoltre un effetto chic e super elegante. Se invece si opta per il classico maglione nero, si può giocare su tutte le sfumature del grigio e valorizzare un capo classico in modo davvero semplice.

Che aspetti? Dai un’occhiata al nostro catalogo su www.dallepianecashmere.it e scegli la maglia che fa per te!