Postato il da Langify Support

Matrimoni, comunioni, cresime, ma anche battesimi, lauree e compleanni. Ecco qualche consiglio per impreziosire il vostro outfit da cerimonia con i giusti accessori ed essere in linea con le tendenze della moda primavera-estate 2019.

Con l’arrivo della primavera inizia la stagione delle cerimonie: il battesimo del nipote, il matrimonio della migliore amica, la comunione della cuginetta. Il clima è spesso incerto e trovare l’abito perfetto da indossare non è sempre facile, soprattutto se si vuole essere in linea con le tendenze della moda primavera-estate 2019.

Ma niente paura, qualche piccolo accorgimento di stile e sarete impeccabili. Una cosa è certa, andate sul classico e non sbaglierete!

Abito e fantasia: quale scegliere?

Abito lungo, a tubino, oppure midi? Sono tutti classici senza tempo, per cui il consiglio è di optare tranquillamente per il modello nel quale vi sentite più a vostro agio. In tema di fantasie via libera ai colori pastello, alle stampe floreali e al look tinta unita. Meglio lasciare da parte, invece, abiti dorati, argentati e stampe animalier, più adatti a una serata in discoteca piuttosto che a una cerimonia formale.

Rendi il tuo look unico con l’accessorio giusto!

La regola d’oro resta sempre quella di non strafare e di puntare a uno stile che sia elegante e al tempo stesso moderno.

Curate soprattutto i dettagli e scegliete l’accessorio giusto per donare unicità al vostro look: pochette elegante per avere dietro tutto il necessario senza gli ingombri della shopping bag, una bella pashmina di materiale pregiato (cashmere e seta) per proteggersi dalle incertezze meteorologiche e, infine, un bel copricapo magari a veletta per completare il look, ma senza esagerare.

dalle-piane-cashmere-stola-pashmina-02

Insomma, rifugiatevi nello stile classico e senza tempo e fate la differenza con make-up, acconciatura e accessori unici. Sarete di sicuro tra le più belle della festa e chissà che le altre invitate spinte dalla curiosità non vi chiedano dove avete fatto i vostri acquisti, facendo così di voi delle vere e proprie ispiratrici di tendenze.